L’Associazione

L’Associazione Italiana Internet Provider (AIIP) si è costituita nel giugno del 1995, agli albori della rivoluzione Internet nel nostro Paese.

L’Associazione

AIIP da vent’anni rappresenta e dà voce ai numerosi piccoli e medi operatori che contribuiscono significativamente alla diffusione della banda ultralarga e dei servizi Internet in Italia, al raggiungimento e alla copertura di aree sofferenti il digital divide, garantendo flessibilità e reale vicinanza al Cliente.

Composta da oltre 60 operatori di Telecomunicazioni ed Internet – con un totale di oltre 200.000 Clienti business, 1 milione di Clienti residenziali, 150 milioni di euro di investimenti annui e un fatturato complessivo di oltre 900 milioni di euro – che offrono diverse tipologie di servizi Internet in tutta la Penisola: dalla connettività anche in Wireless o in Fibra Ottica a servizi di data center ed altro.

Le principali finalità di AIIP sono:

  • La definizione e la diffusione di standard qualitativi e regole di comportamento nell’ambito dell’offerta Internet
  • La promozione della rete Internet come strumento produttivo ed efficace per le aziende come per gli utenti residenziali
  • Il coordinamento di iniziative di ricerca di interesse comune per gli Associati, su argomenti tecnologici e di mercato
  • L’istituzione di rapporti con organizzazioni internazionali con simili finalità

Le cariche sociali sono attualmente coperte da:

PRESIDENTE
Renato Brunetti (Unidata)
VICE PRESIDENTI
Paolo Nuti (MCLink)
Marco Fiorentino (Kpnqwest)
TESORIERE
Gabriele Conte (Cliocom)
CONSIGLIERI
Ivan Botta (Enter)
Giuliano Peritore (Panservice)
Corrado Del Po (CDLan)
Joy Marino (Mix)
Giovanni Zorzoni (Mnet)
Stefano Manuali (Estracom)
Loris Marcovati (Metrolink)
Enrico Boccardo (BBBell)
Daniele Peli (Intred)
Antonio Rita (Eolo)
Gregorio Coserntino (Alternatyva)
Maurizio Menghini (Fastnet)
Antonello Conte (CloudItalia) – Consigliere Aggiunto con delega agli Affari Europei